La Passione 2018

Il Gruppo di Promozione Umana rappresenta la XXIV edizione del dramma sacro “La Passione di Cristo in Oria”, che come ogni anno sarà Domenica delle Palme, 25 marzo 2018 alle ore 10 la prima scena in piazza Lama con “l’ingresso di Gesù a Gerusalmenne”, al tramonto alle ore 19.30 “La Passione” dall’ultima cena alla Resurrezione presso l’Ist. PP. Rogazionisti Oria (BR).

Negli ultimi anni la rappresentazione è migliorata nelle scene e nelle scenografie questo razie al grupo di lavoro dell’associazione, che con impegno e costanza costruirono per prima la biga di Pilato e successivamente la lettiga di Claudia Procla. Tre anni fa il dramma fu arricchito della scena “La cattura di Barabba” con l’assalto al pretorio, suggestiva rievocazione a colpi di spada e lance.

Migliorata la scenografia di Erode e costruito nuovi costumi per i Romani.

Quest’anno un ulteriore lettiga prenderà posto nel corteo presso il Pretorio ma non solo. La XXIV edizione si raccoglie negli spazi agevolando il visitatore ad osservare il dramma sacro dallo stesso piazzale, dove, già da tempo, si svolgevano le scene di Pilato, Erode e Crocefissione,  oggi la nuova scenografia del Sinedrio.

Una rappresentazione destinata a rimanere nel tempo poichè candidata a Bene Immateriale dell’Unesco, un riconoscimento che da anni si sta lavorando e che nello scorso febbraio presso il Mibact di Roma è stato firmato il protocollo d’intesa tra i sindaci delle varie realtà ove s’inscena la Passione di Cristo.